Cagliari, le condizioni di Cyril Théréau dopo l’infortunio con l’Atalanta

0

Lunedì sera Cyril Théréau ha avuto un debutto piuttosto sfortunato con la maglia del Cagliari nella partita persa per 0-1 contro l’Atalanta (vedi articolo): entrato al 65′ al posto di Luca Cigarini, l’attaccante appena preso dalla Fiorentina è durato appena diciannove minuti per poi alzare bandiera bianca a seguito di un infortunio muscolare, lasciando i rossoblù in dieci nel finale visto che erano finiti i cambi (e il primo era stato obbligato per la frattura di Valter Birsa). Oggi sono stati effettuati gli accertamenti per capire l’entità del problema fisico: Théréau dovrebbe stare fuori circa tre settimane.

“Questo pomeriggio i rossoblù si sono allenati al Centro sportivo di Assemini, dove la squadra sta preparando il match di domenica sera contro il Milan allo stadio Meazza.

Prima parte della seduta in palestra, personalizza in base al minutaggio. A seguire i calciatori maggiormente impiegati nella gara di lunedì hanno svolto un lavoro aerobico, gli altri hanno giocato una partita contro la Primavera.

In gruppo Nicolò Barella, rientrato dagli impegni con la Nazionale. Filip Bradarić, Fabrizio Cacciatore e Alberto Cerri hanno proseguito nel lavoro personalizzato. Terapie per Cyril Théréau: nella giornata di oggi il calciatore si è sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato un’elongazione al bicipite femorale della coscia destra, tempi di recupero da valutare.

Domani mattina è in programma una nuova seduta di allenamento”.

[Fonte: cagliaricalcio.com]

[Immagine presa da sosfanta.calciomercato.com]