Cagliari-Atalanta: Birsa grave infortunio, fuori pure Théréau. Le condizioni

0

Serata sfortunatissima per il Cagliari, che è uscito sconfitto per 0-1 dal posticipo della ventiduesima giornata di Serie A contro l’Atalanta (vedi articolo) e che ha perso anche due giocatori: preoccupano in particolare le condizioni di Valter Birsa, ma pure Cyril Théréau andrà valutato.

Maledizione trequartista per il Cagliari. Dopo che lo scorso 25 novembre Lucas Castro si è lesionato il ginocchio, con stagione già terminata in anticipo, anche il sostituto dell’argentino si è procurato un infortunio di seria entità: in uno scontro di gioco con José Luis Palomino nei primi minuti della partita contro l’Atalanta il centrocampista sloveno, preso a gennaio dal Chievo proprio per colmare la lacuna lasciata da Castro, si è procurato una frattura composta di radio e ulna del braccio sinistro, secondo quanto raccolto dall’inviato di SpazioCalcio.it alla Sardegna Arena. Birsa, sostituito al 13′ da João Pedro e uscito molto dolorante, è stato immediatamente trasportato in ospedale, già durante la partita, per gli accertamenti del caso che hanno confermato la diagnosi, lo stop non dovrebbe essere inferiore a un mese ed è un grosso problema per Rolando Maran. Nel match di stasera, peraltro, ha debuttato Cyril Théréau (uno dei tanti acquisti degli ultimi giorni di mercato) ma è rimasto in campo appena diciannove minuti, dal 65′ all’84’, prima di alzare bandiera bianca lasciando i rossoblù in dieci per il finale di gara essendo già finiti i cambi: per lui si tratta di un infortunio muscolare, la cui entità andrà valutata presumibilmente nella giornata di oggi.