AIC, rinviata l’assemblea elettiva per il successore di Tommasi

0

L’AIC non sceglierà il nuovo presidente il prossimo 27 aprile. È stata rinviata l’assemblea elettiva, complici le difficoltà procurate dal Coronavirus.

L’assemblea elettiva dell’AIC, prevista per il 27 aprile, è stata rinviata a data da destinarsi. Fra un mese praticamente esatto si doveva scegliere il successore di Damiano Tommasi, giunto alla fine del suo terzo e ultimo mandato, ma l’ex centrocampista rimarrà in carica come presidente ancora un po’. Il motivo, ovviamente, è l’emergenza Coronavirus, che ha bloccato qualsiasi attività. L’AIC ha fatto sapere che sono sospesi anche i termini per presentare le candidature: si attendono novità, ma prima deve passare la crisi sanitaria.

[Fonte: ansa.it]