LND, Cosimo Sibilia indicato come candidato per la presidenza FIGC

0

Dopo l’appoggio della Lega Pro a Gabriele Gravina (vedi articolo) stasera è toccato alla LND (Lega Nazionale Dilettanti) esprimere il suo candidato per la presidenza della FIGC: si tratta del proprio numero uno, Cosimo Sibilia.

Attraverso il proprio profilo Twitter ufficiale la Lega Nazionale Dilettanti ha anticipato la decisione che verrà confermata nella giornata di domani: “I delegati LND hanno indicato Cosimo Sibilia quale candidato alla carica di presidente della FIGC in vista delle elezioni del 29 gennaio. La decisione sarà ratificata domani dall’assemblea”. Lo stesso Sibilia, sempre via Twitter, si è espresso così: “Sono onorato che i delegati della Lega Nazionale Dilettanti mi abbiano candidato alla presidenza della FIGC. Orgoglioso di questa investitura arrivata all’unanimità dalla componente numericamente più significativa del calcio italiano”. Sibilia si aggiunge quindi a Gabriele Gravina, ufficializzato stamattina, e presumibilmente a Damiano Tommasi, presidente dell’AIC che però ancora nutre qualche minimo dubbio. Da verificare la possibilità (entro domenica al massimo) dell’aggiunta di nuovi nomi: in serata si è parlato di Claudio Lotito (vedi articolo), visto che la Lega Serie A non ha ancora espresso il suo appoggio.