Kevin Grosskreutz abbandona il ritiro e torna a giocare: va al Darmstadt

0

A poco più di un mese dall’annuncio del suo momentaneo ritiro il centrocampista Kevin Grosskreutz torna in campo. L’ex Stoccarda ha firmato un contratto con il Darmstadt, formazione ultima in Bundesliga e destinata alla retrocessione.

Una nuova avventura per mettere alle spalle il periodo negativo. Kevin Grosskreutz non è più un ex calciatore e torna in attività, appena quaranta giorni dopo aver annunciato in lacrime il suo ritiro dal mondo del calcio. Il centrocampista era stato licenziato dallo Stoccarda lo scorso 3 marzo a seguito del coinvolgimento in una rissa con dei minorenni, dove peraltro aveva pure riportato delle lesioni che l’avevano costretto al ricovero in ospedale. A neanche ventinove anni (li compirà il prossimo 19 luglio) non poteva certo chiudere la carriera così: un’occasione gliel’ha fornita il Darmstadt, che l’ha convinto a tornare sui propri passi e accettare la proposta di aiutare il club ultimo in Bundesliga, senza aver ancora ottenuto un punto in trasferta e ormai sicuro di retrocedere (l’aritmetica potrebbe arrivare già domenica, in occasione della sfida casalinga con lo Schalke 04, a sei giornate dalla fine ha quindici punti e il quartultimo posto è quattordici lunghezze sopra), anche se la fiducia su di lui pare piuttosto alta avendogli fatto firmare un contratto fino al 30 giugno 2019.

L’allenatore Torsten Frings, per quindici anni uno dei principali centrocampisti della Bundesliga, ha commentato così l’ingaggio: «Sono molto felice e molto orgoglioso del fatto che siamo riusciti a portare un giocatore come Kevin Grosskreutz a Darmstadt e convincerlo del nostro progetto. Kevin ha un’incredibile esperienza, è un campione del mondo, aspettava questa nuova sfida e potrà essere un elemento importante per la nostra squadra nella prossima stagione».

Lo stesso giocatore si è espresso così, sempre nelle parole riportate dal sito ufficiale: «Non vedo l’ora di giocare con la maglia del Darmstadt. Torsten Frings mi ha cercato con molta insistenza e mi ha convinto assieme alla dirigenza. Come in tutti i miei precedenti club farò di tutto per ottenere grandi risultati insieme».

[Immagine presa da bundesliga.com]