Napoli, Mazzarri: «La Juve ci teme. Cavani giocherà»

0

Dopo la pausa per le nazionali, ritorna finalmente il campionato. La preoccupazione più grande per Walter Mazzarri, alla vigilia del match con la Juventus, era la condizione dei suoi giocatori.

 

La buona notizia arriva però dal giocatore più importante, Il Matador: Cavani è in buone condizioni così come tutti gli altri, nonostante abbia fatto tutti quei viaggi. Sceglierò domani la formazione più adatta.”

Tornando sul big-match di Torino, Mazzarri non ha paura degli avversari: “Siamo cresciuti molto e da tre anni il gioco del Napoli è considerato uno dei migliori in Europa. Carrera ? Gli stringerò la mano senza alcun problema.”

Sugli 11 che giocheranno invece: “Anche senza Buffon e Vucinic per noi non cambia nulla. La Juventus ha una grande rosa, queste assenze non faranno la differenza.”

“Cercheremo di metterli in difficoltà, rimanendo alti ed evitando falli stupidi. Nonostante tutto, sarà una gara importante per i risvolti psicologici che può dare, ma sicuramente non sarà una partita decisiva. Non dimentichiamo che ci sarà la gara di ritorno al San Paolo.”

LASCIA UN COMMENTO