Milan: ecco Nigel de Jong. «Allegri non ha più alibi»

0

«Adesso Allegri non ha più alibi, il Milan grazie agli ultimi quattro acquisti è tornato in corsa per lo scudetto». Queste le parole dell’AD rossonero Galliani dopo l’acquisto di Nigel de Jong, centrocampista che gioca davanti alla difesa che andrà a sostituire van Bommel, continuando la tradizione olandese a centrocampo.

 

Per Galliani adesso non ci sono più scuse, si lotta per vincere, niente più terzo posto, gli obiettivi quindi sono quelli dell’anno scorso: un buon piazzamento in europa e lotta per lo scudetto, facendo crescere ancora di più la pressione verso Allegri, il quale a quanto pare continua a non avere ottimi rapporti con l’AD rossonero. Per il giocatore olandese, comunque, si parla di contratto triennale di 2,5 milioni di euro all’anno, mentre verranno versati 3,5 milioni di euro nelle casse del Manchester City, ecco le prime parole del nuovo giocatore rossonero rilasciate a Sky Sport 24: “Sono felice, il Milan è un grande club. Perchè ho scelto il Milan? Perché no?! Tutti conoscono la storia del Milan. Fin da piccoli tutti vorrebbero giocare nel Milan. La questione non è perchè, ma quando. Le ambizioni? Il Milan gioca sempre per vincere, ci sono tanti buoni giocatori. Il derby? È sempre un bella partita, non vedo l’ora di giocare contro l’Inter. Un messaggio ai tifosi? Gli dico di essere contenti del mio trasferimento, giocherò sempre con il cuore”. De Jong era l’acquisto che ci voleva per rimettere apposto il centrocampo rossonero, ma bisogna ancora mettere qualche tassello in difesa, che sembra ancora molto barcollante, Galliani ci ha sempre abituati a un colpo dell’ultimo minuto, chissà se anche quest’anno riuscirà a piazzarlo.

LASCIA UN COMMENTO