Esonerato Sannino. Già pronto Gasperini

0

Zamparini non si smentisce mai. Il vulcanico presidente del Palermo ha aspettato tre giornate ( molte, considerando il suo passato da ” mangia-allenatori ” ) per esonerare Sannino. Fatale il pareggio di ieri con il Cagliari.

 

Nonostante comunque una buona prestazione del Palermo, sicuramente migliore rispetto alle prime due uscite stagionali, non è bastata a salvare la panchina di Sannino. Troppi i gol incassati e pochissimi quelli realizzati, appena uno in tre giornate. A prendere le redini di una squadra non solo indebolita dopo il calciomercato, ma in evidente stato confusionale, è Gasperini. L’ex tecnico dell’ Inter cercherà una rivincita personale dopo l’esperienza da incubo in nerazzurro, proprio a Palermo, dove gli era costata la panchina del Genoa due anni fa.

LASCIA UN COMMENTO