Catania-Lazio 4-0, capitolini colpiti e affondati

0

Tracollo verticale dei biancocelesti, dominio incontrastato degli Etnei che in mezz’ora archiviano la pratica e demoliscono letteralmente il fragile muro eretto da Petkovic.

 

Lazio, senza Klose, a picco al Massimino, giocatori stanchi e sconclusionati, un punto in tre partite, e tutto quanto di bello fatto vedere fino ad ora svanito nel nulla. Onore ad un Catania volitivo e intraprendente, sempre con il pallino del gioco in mano, e ad un Gomez in grande spolvero, 2 goal e assist per il piccolo ma grande argentino. Apre al 9′ proprio “el Papu” , non senza colpe Bizzarri, sigla il 2-0 su rigore ,guadagnato da Izco, Lodi al 25′, poi raddoppia Gomez su un bel cross di Marchese e dormita colossale della linea difensiva laziale; chiude al 24′ del secondo tempo il goal di Barrientos, che da il colpo di grazia finale agli uomini di Petkovic, che puo’ definirsi fortunato se la sua squadra non ha subito anche il 5-0.

 

Lazio fragile e inconsistente sia dietro sia in mezzo al campo, senza mordente e sterile là davanti, Hernanes, svogliato, non riesce ad esprimersi al massimo, Candreva e Mauri vanno a corrente alternata, Lulic praticamente impalpabile. Che pesi così tanto l’assenza di Klose? Per il tecnico bosniaco si preannuncia una dura settimana visti anche gli impegni europei di giovedì e una condizione fisica e mentale che non pare proprio al massimo.

 

Discorso inverso per gli Etnei, che dopo le due beffe arbitrali con Inter e Juve si proiettano, meritatamente, verso lidi più tranquilli di classifica e, giustamente, con un occhio aperto sulle posizioni che contano.

IL TABELLINO

CATANIA-LAZIO 4-0

Catania (4-3-3): Andujar ; Alvarez , Legrottaglie , Spolli , Marchese ; Izco , Lodi , Almiron (19′ st Biagianti ); Barrientos , Bergessio (26′ Doukara ), Gomez (25′ st Castro ). A disp.: Frison, Messina, Bellusci, Potenza, Rolin, Capuano, Salifu, Ricchiuti, Morimoto. All.: Maran 7
Lazio (4-1-4-1): Bizzarri ; Konko , Biava , Dias , Cavanda (1′ st Brocchi ); Ledesma ; Candreva , Hernanes (1′ st Floccari ), Mauri , Lulic ; Rocchi (25′ st Kozak ). A disp.: Carrizo, Guerrieri, Radu, Scaloni, Ciani, Onazi, Cana, Gonzalez, Zarate. All.: Petkovic 5  
Arbitro: Mazzoleni
Marcatori: 8′, 28′ Gomez, 25′ rig. Lodi, 24′ st Barrientos
Ammoniti: Alvarez (C)
Espulsi: –

LASCIA UN COMMENTO