Roma, Baldini: «Il progetto va avanti»

0

Sono stati giorni di grande confusione a Roma, dopo la sberla presa a Torino. Un 4-1 che ha distrutto tutte le certezze che la dirigenza, insieme a Zeman, avevano faticosamente raccolto durante l’estate. Per spegnere ogni polemica o contestazione, è intervenuto in conferenza stampa il dg della Roma, Franco Baldini.

 

«Nessuno va via. Né io né gli altri dirigenti. Sono qui per continuare un progetto che ci è stato affidato. Il problema vero sono le continue voci false che circolano ogni giorno. Io resto alla Roma, che vi piaccia o meno».

Un Baldini infastidito da chi in questa settimana, ma anche prima di questo traumatico inizio di stagione, ha messo in discussione l’intera Roma americana, dopo la già poco felice stagione con Luis Enrique. Il dg risponde così.

«Abbiamo deciso di puntare sui giovani, con Zeman il progetto rimane lo stesso; far vedere un calcio che piace e che entusiasmi i tifosi. Abbiamo allestito una squadra competitiva. La differenza con la Juve è solo psicologica. Ci manca la ferocia e la tranquillità mentale giusta. Un secondo fallimento non lo prendiamo nemmeno in considerazione. L’obiettivo è competere per un posto in Champions League. Sull’allenatore, c’è una fiducia illimitata».

LASCIA UN COMMENTO