UFFICIALE: l’Everton esonera il manager Ronald Koeman

0

Contro l’Atalanta fra un mese in Europa League sulla panchina dell’Everton non ci sarà Ronald Koeman: il manager olandese è stato esonerato pochi minuti fa per i pessimi risultati ottenuti in questo inizio di stagione.

Questo il comunicato ufficiale: “L’Everton conferma che Ronald Koeman ha lasciato il club. Il presidente Bill Kenwright, la dirigenza e il principale azionista Farhad Moshiri ringraziano Koeman per quanto ha fatto negli ultimi sedici mesi ottenendo nella scorsa Premier League il settimo posto in classifica”. Koeman paga un inizio disastroso, con la squadra al terzultimo posto in campionato con appena otto punti (due sole vittorie) e l’ultimo posto in Europa League con un pareggio e due sconfitte. Nonostante una campagna acquisti di valore, con il ritorno di Wayne Rooney e l’arrivo di giocatori di livello internazionale come Davy Klaassen, i Toffees sono spesso stati pessimi nelle loro prestazioni, ultima in ordine di tempo la sconfitta di ieri per 2-5 contro l’Arsenal. Si attende il nome del successore, non è da escludere un ritorno di David Moyes.

[Immagine presa da twitter.com]