Pari e patta a Dusseldorf, impatta lo Schalke

0

Si preannunciava una partita ostica e così è stato: lo Schalke non va oltre il due a due in casa del Fortuna Dusseldorf e spreca le due reti di vantaggio accumulate nel primo tempo facendosi recuperare da uno scatenato Dani Schahin.Cade l’inviolabilità del Fortuna che continua comunque ad accumulare risultati positivi

 

Pareggio secco nel primo anticipo della sesta giornata di Bundesliga tra Fortuna Dusseldorf e Schalke 04.Gli ospiti passano in vantaggio prima del quarto d’ora di gioco grazie al solito Klaas Jan Huntelaar: l’Oranje si beve due difensori con un sombrero e dal limite dell’area scarica un sinistro sul palo del portiere Fabian Giefer che purtroppo non ci arriva.

Nemmeno il tempo di smettere di festeggiare che arriva il raddoppio degli uomini di Stevens: sugli sviluppi di un calcio di punizione da posizione siderale ci pensa Joel Matip a correggere in rete ed a beffare per la seconda volta la difesa dei padroni di casa.Siamo al ventesimo ed il risultato è di due a zero per gli ospiti.

Nel secondo tempo però il meccanismo Schalke si inceppa ed il Fortuna ne approfitta: su un calcio d’angolo Malezas sporca il pallone di tacco e Dani Schahin accarezza d’esterno destro con la palla che disegna una improbabile palombella e si insacca sotto la traversa.Due a uno al 49′, ma l’inerzia è tutta a favore del Fortuna che pareggia al 76′ ancora con Schahin che schiaccia di testa un cross di Kruse.

2 a 2 dunque il finale da Dusseldorf con le due squadre che rafforzano la loro posizione nelle parti alte della classifica in attesa dei risultati odierni.

LASCIA UN COMMENTO