Nervi tesi in casa United

0

Non tira una bella aria per l’ala portoghese del Manchester United, Nani. Il giocatore infatti si è reso protagonista di un brutto gesto ai danni di un suo compagno di squadra.

 

Nani infatti ha avuto un’accesa discussione con il capitano delle riserve, Davide Petrucci, per un contrasto in allenamento del ventenne centrocampista. Risultato? Un bel pugno in faccia per il povero Petrucci.

Ovviamente il buon vecchio Ferguson non ha gradito l’atteggiamento del portoghese, che sarà probabilmente messo fuori squadra e ceduto nel mercato di riparazione di gennaio. Juventus ed Inter già in pole position.

C’è da dire che già durante l’estate la situazione per Nani non è stata tranquilla, infatti aveva più volte chiesto un aumento di stipendio alla società. Richiesta però rispedita più volte al mittente.

LASCIA UN COMMENTO