Liga: Si riaccende il Real

0

Nel match di recupero della quinta giornata di Liga i blancos superano in trasferta il Rayo Vallecano e si riportano a -8 dai blaugrana. Nell’altro posticipo il Siviglia batte in trasferta il Deportivo per due reti a zero.

 

Dopo il buio torna un po’ di luce in casa Real, non un bagliore accecante ma quanto basta a risollevare in classifica la squadra di Mourinho che si mantiene a distanza di 8 punti dal Barcellona. In un match rinviato di un giorno per il clamoroso sabotaggio al sistema di illuminazione dell’Estadio de Vallecas (con 57 cavi elettrici tagliati), le merengues sono capaci di ritrovare concentrazione e risultato, superando il Rayo Vallecano con due reti a zero. Una partita complicata in cui non sono mancate le difficoltà per il Real contro una squadra che dopo lo svantaggio iniziale, a segno Benzema al 13’, ha provato a reagire creando qualche situazione pericolosa e più di un grattacapo alla difesa blancos (che poteva contare sul reintegrato Sergio Ramos),  prima di subire il raddoppio dal dischetto firmato dal solito Cristiano Ronaldo (70’). Grazie al successo ottenuto in questo derby madrileno il Real Madrid risale in classifica agganciando a 7 punti proprio il Rayo e il Levante dell’ex interista Martins, a -4 lunghezze dal secondo posto in classifica. Ciò che conta, per ora, è che le marengues siano riuscite a ritrovare il risultato, che anche in assenza di un gioco convincente gli permetta almeno di rimanere “agganciati” alle speranze di rimonta sul Barça di Vilanova, a punteggio pieno e già in fuga solitaria dopo solo cinque turni; prossimo traguardo per i madrileni resta quello di trovare un po’ di continuità nella Liga visto questo balbettante avvio di campionato.

Nel posticipo programmato, questo sì, si sono affrontati a la Coruña il Deportivo e il Siviglia, con quest’ultimi usciti vincitori con due gol segnati nell’ultimo quarto d’ora di gioco: Negredo (75′), Rakitic (84′); con questo risultato i sevillanos salgono al secondo posto in classifica raggiungendo la coppia Maiorca-Malaga. Quando l’Atletico Madrid avrà recuperato il match rinviato ad Agosto per la Supercoppa europea e previsto per mercoledì sera (ore 21) contro il Betis, si potranno avere le idee più chiare su chi si candida realmente ad essere l’anti-Barcellona di quest’anno, in attesa di vedere se potrà concretamente iniziare la remuntada dei campioni in carica del Real.

RISULTATI

Saragozza Osasuna 3-1
Celta Vigo Getafe 2-1
Betis Siviglia Espanyol 1-0
Barcellona Granada Cf 2-0
Maiorca Valencia 2-0
Levante Real Sociedad 2-1
Atl. Madrid Valladolid 2-1
Ath. Bilbao Malaga 0-0
Rayo Vallecano Real Madrid 0-2
Deportivo Siviglia 0-2

CLASSIFICA

pt g v n p
1 Barcellona 15 5 5 0 0
2 Maiorca 11 5 3 2 0
3 Malaga 11 5 3 2 0
4 Siviglia 11 5 3 2 0
5 Atletico* 10 4 3 1 0
6 Betis* 9 4 3 0 1
7 Real Madrid 7 5 2 1 2
8 Rayo Vallecano 7 5 2 1 2
9 Levante 7 5 2 1 2
10 Deportivo 6 5 1 3 1
11 Celta Vigo 6 5 2 0 3
12 Real Saragozza 6 5 2 0 3
13 Real Valladolid 6 5 2 0 3
14 Real Sociedad 6 5 2 0 3
15 Valencia 5 5 1 2 2
16 Athletic 5 5 1 2 2
17 Getafe 4 5 1 1 3
18 Granada 2 5 0 2 3
19 Espanyol 1 5 0 1 4
20 Osasuna 1 5 0 1 4

* una partita in meno

immagine da soccernet.espn.go.com

LASCIA UN COMMENTO