Il Chelsea fallisce il sorpasso al Manchester United, 0-0 con il Leicester

0
Courtois Chelsea-Leicester City

Nella ventitreesima giornata di Premier League il Chelsea di Antonio Conte non riesce a superare il Leicester e viene bloccato sullo 0-0 a Stamford Bridge.

Brutto primo tempo del Chelsea che si ritrova fin da subito in difficoltà con il ritmo imposto dal Leicester City, a partire dall’8′ con Okazaki che manda incredibilmente alto in scivolata da due passi dalla porta e poi sull’asse Mahrez-Vardy, entrambi ispirati ma imprecisi nel momento della conclusione. Tre minuti dopo è Courtois che deve superarsi per salvare su un colpo di testa di Ndidi. I Blues provano a risvegliarsi sul finale di tempo, ma per Schmeichel è praticamente solo ordinaria amministrazione. Gli uomini di Antonio Conte si ritrovano addirittura in superiorità numerica al 68′ della ripresa per l’espulsione per doppia ammonizione di Chilwell, ma i padroni di casa continuano a faticare a portare reali pericoli dalle parti della porta avversaria. Nel quarto minuto di recupero ci prova Marcos Alonso su punizione, ma Schmeichel è attento e devia. Finisce così con il Chelsea che fallisce il sorpasso sul Manchester United di José Mourinho (impegnato lunedì sera contro lo Stoke City) e lo aggancia soltanto a quota 47 punti.

[Immagine presa da premierleague.com]