Sorteggio Champions, pericolo scampato per le italiane

0

Buone notizie dal sorteggio di Montecarlo per l'edizione '12-13 della massima competizione Europea per club; evitate le mine vaganti, Man City e PSG, le italiane hanno ottenuto gironi abbordabili e con ampi margini di successo per il passaggio agli ottavi.

 

Il Milan, inserito in prima fascia, ha pescato lo Zenit di Spalletti, i belgi dell'Anderlecht e gli spagnoli del Malaga. La Juventus, inserita nella terza urna, ha pescato il Chelsea campione in carica di Di Matteo, gli ucraini dello Shakhtar e i danesi del Nordsjaelland. 
Il girone più interessante è sicuramente il D, col doppio confronto Mourinho-Mancini e Real-City ovvero tra la squadra più blasonata della competizione e gli inglesi che vogliono riscattare la deludente esperienza europea della scorsa stagione, completano i campioni in carica di Germania e la decaduta Ajax. 
Arsenal e Manchester United, come da tradizione, inserite in due gironi più da Europa League che da Champions mentre nel girone A ritroviamo Porto e francesi del PSG che hanno rischiato seriamente di ritrovarsi con i "cugini" del City; Bayern e Barcellona impegnate in gironi, F e G, più equilibrati rispettivamente con Valencia, Lille e Benfica, Celtic.

Ecco i gironi e gli impegni delle italiane:

GRUPPO A — Porto (Por), Dinamo Kiev (Ucr), Psg (Fra), Dinamo Zagabria (Cro)

GRUPPO B — Arsenal (Ing), Schalke (Ger), Olympiacos (Gre), Montpellier (Fra)

GRUPPO C — MILAN, Zenit (Rus), Anderlecht (Bel), Malaga (Spa)

GRUPPO D — Real Madrid (Spa), Manchester City (Ing), Ajax (Ola), Dortmund (Ger)

GRUPPO E — Chelsea (Ing), Shakhtar (Ucr), JUVENTUS, Nordsjaelland (Dan)

GRUPPO F — Bayern Monaco (Ger), Valencia (Spa), Lille (Fra), Bate Borisov (Blr)

GRUPPO G — Barcellona (Spa), Benfica (Por), Spartak Mosca (Rus), Celtic (Sco)

GRUPPO H — Manchester United (Ing), Braga (Por), Galatasaray (Tur), Cluj (Rom)

LE DATE DEL MILAN — I rossoneri debutterano martedì 18 settembre in casa con l'Anderlecht. Trasferta a San Pietroburgo il 3 ottobre, a Malaga il 24. Spagnoli a San Siro il 6 novembre, trasferta in casa dell'Anderlecht il 21 e infine a San Siro il 4 dicembre con lo Zenit.

LE DATE DELLA JUVE — La Juventus sarà ospite del Chelsea mercoledì 19 settembre. Prima casalinga il 2 ottobre con lo Shakhtar, trasferta in Danimarca, sul campo del Nordsjaelland il 23. Danesi ospiti a Torino il 7 novembre, poi il 20 sarà il turno del Chelsea di Di Matteo. Chiusura il 5 dicembre a Donetsk.

LASCIA UN COMMENTO