Sorteggi Champions League: A Montecarlo(ore18.00) Juventus e Milan sperano nell’urna benevola, con i bianconeri a rischio girone di “ferro”

0
Dopo le ultime partite disputate ieri valevoli per il preliminare di Champions League,oggi a Montecarlo(ore 18.00) le 32 squadre partecipanti alla massima competizione continentale conosceranno il loro destino. Juventus e Milan le uniche 2 squadre rappresentanti l'Italia(dopo l'esclusione dell'Udinese) conosceranno il loro destino attraverso l'urna del Principato monegasco, con i bianconeri(inseriti in terza fascia)che rischiano serimanete di andare incontro ad un girone di "ferro".
 
La squadra di Mister Antonio Conte torna nell'Europa che conta dopo un'assenza di 2 anni(l'ultima partecipazione fu nell'edizione 2009/2010 ndr)con il compito di confermarsi(anche se l'impresa è di quelle ardue)anche in Europa, dopo la scoppiettante stagione passata in ambito nazionale. Juventus che come già detto rischia(a causa anche del ranking dei bianconeri che sono al 43simo posto)di trovarsi in un girone abbastanza complicato, con la mina vagante Borussia Dortmund in 4a fascia che puo' essere un cliente scomodo sia per i bianconeri, ma anche per il Milan di Massimiliano Allegri che nonostante gli ultimi acquisti(Pazzini,Bojan e manca ancora un tassello a centrocampo)non sembra essere almeno sulla carta all'altezza delle "grandi d'Europa. Abbiamo parlato del Borussia di Jurgen Klopp situato in 4a fascia(dove ci  sono anche Montpellier e Malaga le due squadre sulla carta piu' attrezzate),con l'incubo PSG che si annida nei pensieri milanisti visto che la squadra di Carlo Ancelotti anche grazie ad alcuni risultati e' situata in terza fascia, con il serio pericolo per i rossoneri di uno scontro amarcord proprio contro l'ex allenatore del Milan e da quest'anno anche il duo Ibrahimovic-Thiago Silva ceduti non meno di un mese fò proprio alla squadra parigina. Salendo di livello ci soffermiamo in 2a fascia dove troviamo il pericolosissimo Manchester City di Roberto Mancini(squadra che non ha comunque cambiato molto rispetto allo scorso anno nonostante gli arrivi di Rodwell e quello molto probabile del difensore Nastasic) e il Valencia di Pellegrino che sembrano essere le avversarie piu' temibili da affrontare per entrambe le squadre italiane. Sempre in 2a fascia troviamo lo Zenit di Luciano Spalletti, il Braga di Jose' Peseiro carnefice dell'Udinese, Lo Shakthar Donetsk di Mircea Lucescu, Il Benfica di Jorge Jesus, la Dinamo Kiev, ed infine lo Schalke 04 del bomber Jan-Klaas Huntelaar. Milan che a differenza della Juventus fa parte della 1a fascia dove e' inserito con le altre "corazzate" del calcio Europeo, con il Chelsea di Di Matteo campione uscente della competizione(e che venerdi affrontera' l'Atletico Madrid nella Supercoppa Europea proprio a Montecarlo ndr) pronto a difendere il titolo conquistato ai danni del Bayern Monaco lo scorso Maggio proprio in casa dei bavaresi(Allianz Arena ndr). La Finale cosi' come nel 2011(si gioco' Manchester-Barcellona con vittoria blaugrana per 3-1) si giochera' nuovamente nel nuovo Wembley( che ha ospitato le partite delle nazionali olimpiche nell'Olimpiade da poco conclusasi) eccezionalmente come ha spiegato il Presidente dell'uefa Michel Platini per festeggiare i 150 anni della nascita della FA(Federazione Inglese) e anche i 150 anni delle regole del gioco del calcio. Appuntamento quindi oggi alle ora 18.00, in diretta ovviamente sui canali Sky,Mediaset e Rai per conoscere il destino delle squadre italiane, sperando che la dea bendata passi in quel momento nei cieli di Montecarlo.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
1ª FASCIA
Barcellona Chelsea  Bayern Monaco Arsenal Porto Milan Manchester United Real Madrid
 
2ª FASCIA
Valencia Benfica Zenit Shakhtar Manchester City Schalke 04 Sporting Braga Dinamo Kiev
 
3ª FASCIA
Ajax Anderlecht Juventus Lille Spartak Mosca Psg Galatasaray Celtic Glasgow
 
4ª FASCIA
Borussia Dortmund Bate Borisov Dinamo Zagabria Cluj Montpellier Olympiakos Nordsjaelland  Malaga

LASCIA UN COMMENTO