Monaco-Borussia Dortmund, ultime news e probabili formazioni

0

Stasera si spera che si parli solo di calcio e di una grande partita: a otto giorni dall’attacco al pullman che ha portato al rinvio della partita il ritorno di Monaco-Borussia Dortmund, in programma al Louis II, vale un posto fra le migliori quattro di Champions League.

Dimenticare l’11 aprile. La data che rimarrà impressa nella memoria di tutti i giocatori del Borussia Dortmund è un pensiero fisso, perché le tre esplosioni che hanno colpito il pullman della squadra ferendo Marc Bartra potevano avere anche conseguenze peggiori, ma per almeno novanta minuti stasera i gialloneri dovranno mettersela alle spalle, come già fatto sabato nel 3-1 all’Eintracht Francoforte in Bundesliga. C’è da rimontare un 2-3 subito in casa all’indomani dell’attentato, in un clima per metà surreale e per metà di solidarietà fra le due tifoserie, e per farlo servirà la versione migliore della squadra di Thomas Tuchel, in realtà non sempre vista in questa stagione soprattutto lontano da casa. Pochi i dubbi di formazione: 4-1-4-1 con Pierre-Emerick Aubameyang, Marco Reus e Ousmane Dembélé chiamati a una serata di gala, i ballottaggi vedono favoriti Gonzalo Castro e Raphaël Guerreiro su Shinji Kagawa e Christian Pulišić, più utili a gara in corso.

Per il Monaco la settimana non è iniziata benissimo, perché ieri il Paris Saint-Germain ha vinto il recupero contro il Metz e l’ha raggiunto in vetta alla classifica in Ligue 1, ma i monegaschi devono a loro volta giocare una partita e possono riportarsi a +3. I centotrentotto gol stagionali sono un numero impressionante ma il contrappasso è che la difesa ha spesso concesso qualcosa, stasera ritorna Bernard Mendy ma non Djibril Sidibé ed è fuori anche Fabinho, da un anno e mezzo impostato mediano da Leonardo Jardim ma che sarebbe potuto essere utilizzato nuovamente come terzino destro. In quel ruolo agirà Almamy Touré, a centrocampo rientra dalla squalifica Tiemoué Bakayoko, confermatissimi Radamel Falcao e Kylian Mbappé. Arbitra lo sloveno Damir Skomina.

PROBABILI FORMAZIONI

Monaco (4-4-2): Subašić; Al. Touré, Glik, Jemerson, B. Mendy; Bernardo Silva, Bakayoko, João Moutinho, Lemar; Falcao, Mbappé. Allenatore: Jardim
Borussia Dortmund (4-1-4-1): Bürki; Piszczek, Papastathopoulos, S. Bender, Schmelzer; Weigl; Dembélé, Castro, Guerreiro, Reus; Aubameyang. Allenatore: Tuchel