La Juventus torna nell’Europa che conta: ecco gli 11 anti Chelsea

0

Ci siamo. Dopo 2 anni di assenza,  tutto il mondo juventino staserà tornerà ad ascoltare la canzoncina più bella per un appassionato di calcio: quella della Champions League. E sarà un battesimo di fuoco per Buffon e compagni: se la vedranno subito contro i detentori del titolo, il Chelsea di Roberto Di Matteo.

 

A poche ore dal fischio di inizio, le formazioni di entrambe le squadre sono ormai fatte. Conte e Carrera puntano sul consolidatissimo 3-5-2, che prevede Buffon tra i pali, Barzagli, Bonucci  e Chiellini in difesa, in mezzo al campo i “fantastici tre” Vidal, Pirlo e Marchisio, con Lichtsteiner e Asamoah ad agire sulle fasce. In attacco spazio alla coppia Giovinco-Vucinic, autrice di ben 5 goal in questo inizio di stagione. Il manager del Chelsea, Roberto Di Matteo, risponde con un 4-2-3-1, con la retroguardia composta da Cech, Ivanovic, David Luiz, Terry e Cole, mentre saranno Lampard  e Mikel a supportare i tre trequartisti Ramires, Hazard e Mata, con “El Niño” Torres unica punta. Alle 20:45 a 14 milioni di tifosi juventini salirà un brivido sulla schiena, sperando di riprovare le stesse emozioni il 25 maggio a Wembley. Ma questa è un’altra storia.

LASCIA UN COMMENTO