Champions League, ritorno quarti: muro Juventus, strapotere Monaco

0

Atlético Madrid, Juventus, Monaco e Real Madrid: queste le quattro semifinaliste di Champions League 2016-2017. Dopo le due squadre spagnole stasera hanno passato il turno i bianconeri, bravissimi nel tenere lo 0-0 al Camp Nou di Barcellona, e il Monaco ancora vittorioso sul Borussia Dortmund.

BARCELLONA – JUVENTUS 0-0 (andata 0-3): leggi l’articolo sulla partita.

MONACO – BORUSSIA DORTMUND 3-1 (andata 3-2) 3′ Mbappé, 17′ Falcao, 48′ Reus (B), 81′ Germain: il Monaco ne fa altri tre al Borussia Dortmund e a suon di gol accede alle semifinali. Passano tre minuti e i monegaschi sono già avanti, discesa di Bernard Mendy e tiro non respinto benissimo da Bürki, si avventa sul rimbalzo Kylian Mbappé che va a segno per la quarta partita consecutiva in Champions League, numeri fenomenali per il classe 1998. I tedeschi provano a scuotersi e colpiscono anche un palo su punizione con Nuri Şahin ma subito dopo beccano il secondo, cross di Lemar e colpo di testa vincente di Radamel Falcao, alla rete numero quarantacinque nelle coppe europee. Tuchel cambia a metà primo tempo per mettere Ousmane Dembélé, a sorpresa lasciato in panchina, l’ex Rennes a inizio ripresa si invola sulla destra e mette dentro per la deviazione di Marco Reus che vale il 2-1. Ai gialloneri servirebbero due gol per andare ai supplementari, invece a dieci minuti dal termine arriva il tris che chiude i conti, erroraccio di Piszczek e Lemar serve in profondità Valère Germain, appena entrato, che batte Bürki.

SORTEGGIO SEMIFINALI

Ore 12 di venerdì 21 aprile

[Immagine presa da uefa.com]