Il Bayern Monaco riapre la Bundesliga da 1-3: a Leverkusen perla James

0

Dopo una pausa invernale meno lunga del solito la Bundesliga ha avviato il girone di ritorno questa sera con l’anticipo della diciottesima giornata. Il Bayern Monaco si è imposto per 1-3 a Leverkusen confermando la sua leadership.

Il 2018 di Bundesliga ricomincia esattamente così come era partita la stagione il 18 agosto. Il Bayern Monaco supera per 1-3 il Bayer Leverkusen, stesso punteggio della gara inaugurale giocata anch’essa di venerdì sera, e in attesa degli impegni delle rivali va a un devastante +14 sullo Schalke 04 secondo. La squadra di Jupp Heynckes ci mette poco più di mezz’ora a sbloccare la situazione alla BayArena: al 32′ su calcio piazzato prima deviazione di testa di Arturo Vidal respinta da Sven Bender, ma il più lesto a ribadire in rete è Javi Martínez che sei minuti più tardi sfiora la doppietta mandando fuori di poco. Al 59′ Franck Ribéry riceve palla sulla sinistra, si accentra e col destro raddoppia per il suo primo gol in questo campionato (non segnava in generale da agosto in DFB-Pokal e in Bundesliga dall’ultima giornata della scorsa stagione), a venti minuti dal termine il Bayer Leverkusen dimezza lo svantaggio con un tiro di Kevin Volland che trova la deviazione di Javi Martínez e Süle spiazzando così Ulreich, lo stesso attaccante poco dopo ha la palla del 2-2 ma aspetta troppo e Jérôme Boateng lo recupera, mentre al 77′ è il subentrato Lucas Alario a sfiorare il pari con un sinistro vicinissimo all’incrocio. Ad arrivare è invece l’1-3, nel primo dei quattro minuti di recupero James Rodríguez si conquista una punizione dal limite e trasforma con una splendida battuta morbidissima nel sette, è il quinto successo consecutivo in campionato per i bavaresi che sono sempre più leader, mentre la formazione allenata da Heiko Herrlich ora rischia di essere risucchiata visto che a ventotto punti ci sono altre tre squadre e a ventisei Hoffenheim ed Eintracht Francoforte.

[Immagine presa da bundesliga.com]