“Strama…Bene Bene”

0

6 maggio 2012. Cassano e Stramaccioni sono nel tunnel di San Siro prima del calcio d’inizio di un derby che si rivelerà fondamentale per la conferma del tecnico romano. Ancora non ne sono a conoscenza, ma qualche mese più tardi “combatteranno” dalla stessa parte. Eppure, per uno strano scherzo del destino, Cassano aveva già capito tutto. La nuova Inter di Stramaccioni è fluida, aggressiva e compatta…la nuova Inter è “bene bene”. Ogni giocatore sembra essere a proprio agio nel modulo studiato dal tecnico e nonostante tanti nuovi innesti, la rosa si trova perfettamente. Nelle prime uscite stagionali la difesa sembra tornata quella insuperabile del triplete, anche se con nuovi interpreti. Guarin e Gargano recuperano più palloni dei ragazzini a bordo campo e in attacco non mancano le soluzioni per trovare la via del goal.  E’ una nuova squadra. Della grande Inter di Mourinho sono rimasti solo pochi superstiti, pochi eletti ancora utili alla causa che nelle prime giornate hanno ripagato la fiducia concessa. Certamente degli avversari poco blasonati hanno aiutato i nerazzurri ad esprimersi nel migliore dei modi, ma non dimentichiamo che esattamente un anno fa prendevamo lezioni di calcio dal neo promosso Novara.  E’ ancora l’inizio, ma se è vero che il buon giorno si vede dal mattino non possiamo fare altro che essere ottimisti per il futuro.

LASCIA UN COMMENTO